La notte,

Con i suoi silenzi, con i suoi colori.
Quante volte ci scopriamo incantati a guardare la volta celeste nell’immobile bellezza delle stelle o nella candida luminescenza lunare.

Proprio quando l’oscurità sembra più intensa, ed i contorni delle cose sembrano perdersi nel buio, la notte mostra tutti i suoi colori e le sue molteplici luci in un palpito nascosto.

Appare un mondo ovattato, affascinante, misterioso, fatto di cieli tersi, tempestosi, stellati, di galassie e corpi celesti persi nell’universo.

Ferdinando Lepore